Nuoto paralimpico, Pompeo Barbieri domina la specialitą dello stile libero con due titoli italianiVersione stampabile


immagine sinistra
SAN GIULIANO DI PUGLIA - Lo stile libero è sempre stata la disciplina preferita da Pompeo Barbieri, disciplina che negli anni gli ha regalato soddisfazioni incredibili e titoli italiani a iosa. Ormai Pompeo Barbieri si è inserito a pieno titolo tra i più forti nuotatori italiani, dato quest'ultimo che nessuno può contestare visto soprattutto il suo palma res di allori e di titoli italiani conquistati negli anni, da quando ha deciso che l'acqua di una piscina sarebbe diventata la sua seconda casa. Passione per lo sport e per il nuoto che non gli ha impedito, anzi, di essere un vincente anche nella vita quotidiana e nel suo percorso di studi universitari con il corso di laurea in ingegneria informatica ad Ancona. Il talento di Pompeo, dunque, non ha limiti e si è confermato anche nello scorso fine settimana alle finali dei Campionati Nazionali Finp. L'alfiere della Hidro Sport Campobasso, infatti, dopo le tre medaglie d'oro ottenute la scorsa estate, ha vinto altri due ori di prestigio, non limitandosi, però, alla sola vittoria. Pompeo Barbieri ha stravinto nei 50 stile libero con il tempo di 50"81, limando il suo personale, e nei 100 stile libero fermando il cronometro sul 1.54".00, riducendo anche in questa gara il tempo dellasua performance. Questi i commenti a caldo dell'allenatore Antonio Cucoro "Grande prestazione, pienamente soddisfatto, tutto merito della serenità con cui riusciamo ad allenarci nella piscina di San Giuliano, merito del presidente dell'Hidro Sport Toni Oriente" e della Delegata regionale della Finp Molise, Antonella Ruccolo: "Anche io mi associo al pensiero di Cucoro perché la società Hidro Sport mette a disposizione ogni mezzo per raggiungere questi risultati così importanti. I miei complimenti insieme al presidente del Cip Molise Donatella Perrella vanno a Pompeo che con la sua caparbietà e voglia di competizione non ci delude mai. Ovviamente soddisfatto si è detto Pompeo Barbieri "Gran bella gara, mi sentivo bene, in forma sia sui 50 che sui 100. Ho avuto l'opportunità sui 100 di gareggiare con Vincenzo Boni, che ha partecipato ai Mondiali ed alle Paralimpiadi. E' stato stimolante dare il massimo, un confronto non da poco"


05/03/2018

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Aprile  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
30

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico