Torball serie A, I Guerrieri della Luce Campobasso si giocano la salvezza al Pala SelvapianaVersione stampabile


immagine sinistra
CAMPOBASSO - Dentro o fuori! CI sono poche alternative per I Guerrieri della Luce Campobasso se vogliono conquistare la salvezza per rimanere nel gotha italiano del torball maschile. E' pur vero che si dovrà tenero un orecchio sui risultati che matureranno in contemporanea in quel di Reggio Calabria, ma la chiave per la salvezza e il mantenimento della serie A è tutta nelle mani e nel cuore degli atleti molisani. Sabato e domenica prossima, dunque, in casa e sul campo del Pala Selvapiana a Campobasso I Guerrieri della Luce Campobasso sono chiamati ad una prova maiuscola, senza commettere errori, senza commettere sbavature. La serie A è un patrimonio troppo importante per lasciarlo andar via in maniera superficiale. L'impresa non sarà delle più agevoli ma è pur vero che stiamo parlando della serie A. A questo appuntamento cruciale I Guerrieri della Luce si presenteranno con la formazione al completo, seconda volta in assoluto dopo la trasferta a Teramo, con la grande determinazione di regalare ai propri tifosi e sostenitori l'ennesimo songo di una carriera sportiva costellata di affermazioni pregevoli. Domani ci sarà l'ultimo sopralluogo alla struttura in contrada Selvapiana per verificare che tutte le specifiche della Fispic siano rispettate per un campo da gioco della serie A, sarà presente anche il delegato regionale Fispic Molise Gianluca Praitano, per poi dare l'ok all'omologazione. In panchina si rivedrà l'allenatrice Mariella Procaccini che sarà coadiuvata dal tecnico Giuseppe Vitale che svolgerà anche il doppio ruolo di laterale destro. "La squadra è conscia delle difficoltà che dovremmo affrontare nella due giorni campobassana ma altrettanto coesa e sicura dei propri mezzi. In mente abbiamo solo ed un solo risultato: la salvezza. Non possiamo pensare di perdere la serie A dopo averla conquistata con tanto sacrificio. Nelle ultime settimane in preparazione alle giornate molisane abbiamo intensificato non poco gli allenamenti e messo a punto schemi tecnici e tattici per rispondere alle formazioni che giungeranno in Molise. Da parte nostra posso assicurare che ci sarà il massimo dell'impegno per rimanere in serie A e ci auguriamo di cuore che gli sportivi e i tifosi molisani possano essere al nostro fianco, come quarto uomo in campo, per sostenerci durante la due giorni di gare. Abbiamo bisogno del vostro apporto, venite numerosi al Pala Selvapiana - ha dichiarato il tecnico Mariella Procaccini -".


13/02/2018

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Dicembre  >>
LMMGVSD
     12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico