Convocazione atleti per il rinnovo delle cariche del Comitato Regionale C.I.P. MOLISE - Quadriennio Paralimpico 2013/2016Versione stampabile



Ai Presidenti dei Comitati Regionali
delle Federazioni Sportive Paralimpiche

Ai Presidenti dei Comitati Regionali
delle Discipline Sportive Paralimpiche

e, p.c. Al Gruppo di lavoro Elettorale Cip

Loro indirizzi

 

CAMPOBASSO - Il sottoscritto PERRELLA DONATELLA, Presidente del Comitato Regionale Cip MOLISE, ai sensi del Regolamento delle Strutture Territoriali e della circolare n 711 del 28/11/2012 del Segretario Generale Cip

CONVOCA
l' Assemblea per l'elezione di n. 2 rappresentanti degli Atleti delle Federazioni Sportive Paralimpiche e delle Discipline Sportive Paralimpiche in seno al Consiglio del Comitato Regionale C.I.P MOLISE presso la Sala Riunioni CONI Regionale, via Carducci n. 4/M Campobasso , il giorno 9 gennaio 2013 con inizio alle ore 09,00 in prima convocazione, alle ore 10,00 in seconda convocazione:
ORDINE DEL GIORNO
1) Insediamento e apertura dei lavori;
2) Delibera in via definitiva su eventuali ricorsi proposti avverso le posizioni considerate irregolari dalla Commissione Verifica Poteri ai sensi dell'art. 61 del RST del Cip;
3) Elezione di n. 2 Atleti in rappresentanza delle Federazioni Sportive Paralimpiche e delle Discipline Sportive Paralimpiche in seno al Consiglio del Comitato Regionale C.I.P. MOLISE.

L'Assemblea Elettiva si intende validamente costituita in prima convocazione quando siano presenti la metà più uno, calcolata per eccesso, degli aventi diritto a voto ed in seconda convocazione qualunque sia il numero dei presenti.

La Commissione Verifica Poteri, composta da:

• BAX GIUSEPPE
• PILLA ANTONIO
• FANTONE ROBERTO
• D' ALESSANDRO SIRO


si insedierà, un'ora prima, presso la sede di svolgimento dell'Assemblea Elettiva Ordinaria per assolvere a quanto previsto dal Regolamento delle Strutture Territoriali Cip. La CVP potrà essere la stessa anche per Assemblee diverse a condizione che un'assemblea sia terminata all'inizio dell'altra.

Le candidature, presentate entro il giorno 3 gennaio 2013 devono essere redatte in forma scritta con firma autografa in originale, contenente l'indicazione del Comitato per il quale concorrono e la dichiarazione di essere in possesso dei requisiti previsti dagli artt. 7 e 9 del RST. Alle candidature deve essere allegata fotocopia di un documento d'identità valido (art. 46 - Testo Unico D.P.R. 445 del 28/12/2000).
Saranno inoltre esposte nella sala del seggio per tutto il periodo della votazione.

Si raccomanda il rispetto, sia per l'elettorato attivo che per quello passivo, dell'ambito territoriale di rappresentanza, determinato dalla sede della società sportiva per la quale gli Atleti sono tesserati, ed in mancanza di tesseramento corrente, dalla residenza del soggetto.
Eventuali modifiche, intervenute rispetto all'elenco degli aventi diritto a voto rimesso in allegato alla presente, dovranno essere comunicate in forma scritta dalla Segreteria dell'organismo di appartenenza al Gruppo di Lavoro Elettorale Cip.

Vengono eletti a far parte del Consiglio Regionale del Cip, a scrutinio segreto e con il sistema della preferenza unica, i primi due candidati che abbiano riportato il maggior numero di voti. In caso di parità si procederà al ballottaggio tra i due o più candidati che abbiano riportato lo stesso numero di voti.

Si comunica, infine, che le modalità di svolgimento delle Assemblee sono previste dal Regolamento delle Strutture Territoriali Cip e dalle Procedure Elettorali (scheda A e B) il cui testo è disponibile sul sito del Comitato Italiano Paralimpico - sez. Speciale Assemblee..

Distinti saluti.


Il Presidente C. R. CIP MOLISE
Donatella Perrella



21/12/2012

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Febbraio  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
262728

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico