MODELLO DI CANDIDATURA ALLA CARICA DI RAPPRESENTANTE DI TECNICI IN SENO ALLA GIUNTA REGIONALE SPORTIVIVersione stampabile


MODELLO DI CANDIDATURA ALLA CARICA DI RAPPRESENTANTE DI TECNICI SPORTIVI , FINO AL TERMINE DEL QUADRIENNIO PARALIMPICO 2017/2020, IN SENO AL LA GIUNTA DEL COMITATO REGIONALE CIP
__________________________________ (indicare la Regione)
Termine presentazione candidatura entro e non oltre venerdì 3 novembre 2017, ore
15,00
CONSIGLIO REGIONALE ELETTIVO SABATO 18 NOVEMBRE 2017
Il/la sottoscritto/a________________________________________________
nato/a a ______________________________ Provincia _________ il ____
___________________residente in _______________________ Prov.
____ Via ____________________________ n ___CAP _______ tel. _____
_____________________Cellulare______________________________C.F.
_______________________________email________________________
PROPONE LA PROPRIA CANDIDATURA ALLA CARICA DI RAPPRESENTANTE DEI TECNICI SPORTIVI IN SENO ALLA GIUNTA
REGIONALE CIP _________________ FINO AL TERMINE DEL QUADRIENNIO PARALIMPICO 2017/2020
Ai sensi dell'art. 46 del DPR 445 del 28 dicembre 2000 (dichiarazioni sostitutive di certificazioni), consapevole delle sanzioni penali, nel caso di dichiarazioni non veritiere, di formazione o uso di atti falsi, richiamate dall'art. 76 del citato DPR, il sottoscritto
DICHIARA
di essere in possesso dei requisiti generici previsti dall'art. 4, commi 4 e 5,dello Statuto del CIP e dall'Art. 2 co 1 del Regolamento delle Strutture Territoriali del CIP;
DICHIARA,
altresì:

di essere o essere stato tesserato tecnico sportivo per almeno 2 anni ad una FSP, DSP o
FSNP, DS AP ______________________________; (indicare sigla FSP/DSP
/FSNP/DSAP)
Ovvero

aver ricoperto per almeno due anni incarichi presso gli organi direttivi dei Comitati Territoriali del CIP in quota tecnici ______________________________ ; (specificare
Organo e Comitato Territoriale CIP)
Ovvero

aver ricoperto per almeno 2 anni incarichi presso gli organi direttivi di FSP, FSNP, DSP o DSAP in quota tecnici;
_________________________________________________; (specificare Organo e sigla FSP/DSP/FSNP/DSAP)
Richiede, altresì, che tutte le comunicazioni relative alla presente candidatura vengano
inviate:
per e-mail:
______________________________________________________
Per posta al seguente indirizzo:
______________________________________________________
Dichiara infine di aver ricevuto l'informativa necessaria sull'utilizzazione dei propri dati
personali, ai sensi dell'art. 13 del decreto legislativo 196/2003.

 

 

Luogo e data
In fede
____________________________
Allegato: fotocopia documento di identità valido

 


Informativa ai sensi dell'articolo 13 D.Lgs. n° 196/2003
In riferimento al D.Lgs. n° 196/2003 (Codice in materia di protezione dei dati personali) si in forma che i dati personali forniti al CIP in relazione alle procedure elettive dei suoi Organi Centrali e Territoriali, che resteranno in carica fino al termine del quadriennio paralimpico 2017/2020,saranno oggetto di trattamento nel rispetto della legge.
Si sottolinea che l'attività elettorale è prevista tra le attività istituzionali del CIP, Ente con personalità giuridica di diritto pubblico ai sensi della Legge n. 124 del 7/08/2015 e del successivo Decreto Legislativo n. 43 del 27 febbraio 2017.
1.
Titolare del trattamento dei dati
Titolare del trattamento è il CIP, con sede in Via Flaminia Nuova n. 830
-
00191
-
Roma, a cui si potrà indirizzare qualsivoglia richiesta volta all'esercizio dei diritti previsti dall'Art. 7 (Diritto di accesso ai dati persona li ed altri diritti) del D. Lgs. 30 giugno 2003, n. 196 (Codice in materia di protezione dei dati personali), tali diritti possono essere esercitati con richiesta rivolta senza alcuna formalità, anche mediante lettera raccomandata, telefax o posta elettro nica o per il tramite di un incaricato del trattamento.
2.
Finalità
I dati personali sono trattati per le seguenti finalità:
a.
adempimento degli obblighi previsti dalla legge, dalla normativa sportiva nonché dalle
disposizioni impartite da Autorità a ciò legittimate dalla legge, in materia di espletamento
delle attività elettorali degli Organi del CIP;
b.
pubblicazione sul sito istituzionale del CIP (centrale e territoriale) dei nominativi dei candidati;
c.
adempimento delle disposizioni impartite da autorità legittimate dalla legge e da organi
giudiziari, con poteri di vigilanza e controllo;
d.
adempimento degli obblighi previsti da leggi, regolamenti e normative comunitarie, in materia contabile e fiscale;
e.
gestione dei rapporti derivanti da eventuali Sue qualifiche derivanti dall'elezione e al
funzionamento degli Organi del CIP (adempimenti contabili, retributivi, previdenziali,
assistenziali, fiscali).
3.
Modalità di trattamento dei dati
In relazione alle indicate finalità, il trattamento dei dati personali avviene mediante strumenti cartacei, informatici e telematici con logiche strettamente correlate alle finalità stesse e, comunque, in modo da garantire la sicurezza e la riservatezza dei dati stessi.
4.
Categorie di soggetti ai quali i dati possono essere trasmessi Dei dati possono venire a conoscenza i dipendenti del CIP a cui sono affidate attività che comportano il
Suo coinvolgimento per una delle finalità esposte nella presente informativa.
I dati di cui sopra
, nel rispetto delle finalità indicate, possono essere inoltre comunicati ai soggetti di
seguito indicati:
a)
studi professionali di consulenza legale, fiscale e notarile;
b)
soggetti pubblici e privati ed organismi associativi per la realizzazione delle iniziat
ive ed attività correlate ai fini istituzionali del CIP e per gli adempimenti previsti da ogni norma di legge;
c)
Imprese o enti assicurativi
5.
Informativa e Consenso al trattamento Nel consegnarLe la presente informativa, Le ricordiamo che, sensi dell'art.1 8 del D. Lgs. n. 196 del 30 giugno 2003, non è necessario richiederLe il consenso poiché il Titolare del trattamento è un Ente Pubblico e tale trattamento è effettuato nell'ambito di disposizioni di legge e regolamenti.
Inoltre un eventuale rifiuto a fornire i dati comporterebbe l'impossibilità materiale per il CIP di dare seguito alle attività amministrative relative alle procedure assembleari e per la gestione degli Organi Collegiali del CIP durante il periodo intercorrente dal 2017 sino al 2020.
6.
Diritti di cui all'articolo 7 del D. L.gs. n° 196/03 Informiamo, infine, che l'art. 7 del Decreto conferisce agli interessati l'esercizio di specifici diritti. In particolare, gli interessati possono ottenere dal titolare la conferma dell'esistenza o meno di propri dati personali e che tali dati vengano messi a disposizione in forma intellegibile. Gli interessati possono altresì chiedere di conoscere l'origine dei dati nonché la logica e le finalità su cui si basa il
trattamento; di ottene re la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge nonché l'aggiornamento, la rettificazione o, se vi è interesse, l'integrazione dei dati; di opporsi, per motivi legittimi, al trattamento stesso.
1.
L'interessato ha diritto di ottenere la conferma dell'esistenza o meno di dati personali che lo riguardano, anche se non ancora registrati, e la loro comunicazione in forma intelligibile.
2.
L'interessato ha diritto di ottenere l'indicazione:
a.
dell'origine dei dati personali;
b.
finalità e modalità del trattamento;
c.
della logica applicata in caso di trattamento effettuato con l'ausilio di strumenti
elettronici;
d.
degli estremi identificativi del titolare, dei responsabili e del rappresentante designato ai
sensi dell'articolo 5, comma 2;
e.
dei soggetti o delle categorie di soggetti ai quali i dati personali possono essere
comunicati o che possono venirne a conoscenza in qualità di rappresentante designato
nel territorio dello Stato, di responsabili o incaricati.
3.
L'interessato ha diritto di ottenere dal titolare:
a.
l'aggiornamento, la rettificazione ovvero, quando vi ha interesse, l'integrazione dei dati;
b.
la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in
violazione di legge, compresi quelli di cui non è necessaria la conservazione in relazione
agli scopi per i quali i dati sono stati raccolti o successivamente trattati;
c.
l'attestazione che le operazioni di cui alle lettere a) e b) sono state portate a conoscenza,
anche per quanto riguarda il loro contenuto, di coloro ai quali i dati sono stati comunicati
o diffusi, eccettuato il caso in cui tale adempimento si rivela impossibile o comporta un
impiego di mezzi manifestamente sproporzionato rispetto al diritto tutelato.
4.
L'interessato ha diritto di opporsi, in tutto o in parte:
a.
per motivi legittimi, al trattamento dei dati personali che lo riguardano ancorché
pertinenti allo scopo della raccolta;
b.
al trattamento di dati personali che lo riguardano a fini di invio di materiale pubblicitario
o di vendita diretta o per il compimento di ricerche di mercato o di comunicazione
commerciale.

 



07/10/2017

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Luglio  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico