Torball - I Guerrieri della Luce Versione stampabile


immagine sinistra

CAMPOBASSO - Il torball è un gioco sportivo a squadre per non vedenti, in cui si fronteggiano due team composti ciascuno da 3 giocatori (con 3 riserve). È lo sport più praticato dai non vedenti in Italia. Il torball prevede l'impiego di un pallone sferico di 500 grammi al cui interno sono presenti dei campanelli in modo che il suono - e quindi la traiettoria del pallone - sia percepita ed intuita dai giocatori. I giocatori (che possono essere non vedenti assoluti o ipovedenti) sono dotati di una benda oculare che impedisce completamente la vista ed hanno come punto di riferimento un tappetino che consente l'orientamento. Lo scopo è tirare con le mani la palla verso la porta avversaria per segnare i "goal" facendola passare sotto le cordicelle che dividono il campo. Il Torball è occasione e strumento di esperienze di gruppo, di vita sociale. Questa pratica sportiva si rivela fondamentale per i ragazzi, i quali, infatti, proprio attraverso un'attività di gioco di gruppo, di esercizi collettivi sperimentano direttamente il valore non solo della partecipazione personale, ma anche della collaborazione e della solidarietà. In Italia è molto praticato. Nel Molise è stato introdotto dalla Squadra Nazionale di Torball Maschile, che è stata ospitata dal CIP Molise e si è prodigata presso le scuole e al Palafiera di CB in una serie di dimostrazioni molto coinvolgenti e convincenti. Da quel momento a Campobasso la pratica del torball non ha conosciuto soste. La compagine costituita da Giuseppe Celli (capitano, vice presidente UICI), Domenico Mastrangelo (presidente UICI), Francesco Cirilli, Tiziano Marinelli e dai tecnici Mariella Procaccini e attraverso piena dedizione, costanza di allenamenti e continui esercizi ha raggiunto livelli soddisfacenti. Questo gruppo è compatto, affiatato, disponibile, equilibrato. E' in crescita, ma si sa che bisognerà fare sempre di più. Negli incontri disputati ha giocato piuttosto bene. I "Guerrieri della luce", così si chiama la squadra in argomento, hanno superato formazioni molto preparate, come l'Ascoli Piceno, l'Aquila; sono riusciti a battere il Teramo che milita in serie A.



26/11/2010

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Ottobre  >>
LMMGVSD
      1
2345678
9101112131415
16171819202122
23242526272829
3031

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico