Caironi e Legnante agli Assoluti 2017 di IserniaVersione stampabile


immagine sinistra
ISERNIA - C'è grande attesa ad Isernia per i Campionati Italiani Paralimpici di Atletica leggera in programma sabato 3 e domenica 4 giugno. A fare da cornice ai primi Assoluti paralimpici organizzati in territorio molisano sarà lo Stadio Comunale Lancellotta che accoglierà 115 atleti di 34 società sportive provenienti da tutta Italia. La manifestazione realizzata dalla FISPES in collaborazione con il club Nuova Atletica Isernia metterà in palio i titoli italiani di corsa, salti e lanci nell'ottica dell'ottenimento dei minimi di qualificazione in scadenza il 5 giugno per i Mondiali di Londra del 14-23 luglio. Tra gli iscritti brillano le stelle di Martina Caironi (Fiamme Gialle) e Assunta Legnante (Anthropos Civitanova), entrambe atlete-simbolo della Nazionale italiana con i loro due ori alle Paralimpiadi di Londra 2012 e Rio 2016 rispettivamente nei 100 T42 e nel getto del peso F11. Ieri, la velocista bergamasca era al meeting di Parigi-Charlety, tappa del circuito World Para Athletics Grand Prix, dove ha fatto un debutto coi fiocchi da 15.05. La campionessa paralimpica del peso si era invece già messa in evidenza al Grand Prix di Rieti con la misura di 16,95, a soli 37 centimetri dal suo record iridato. Nei 100 T42 figurerà il bronzo ai Giochi brasiliani Monica Contrafatto (Paralimpico Difesa), mentre in campo maschile ai blocchi di partenza dello sprint T44 sarà presente il bronzo europeo dei 400 T44 Emanuele Di Marino (Fiamme Azzurre). Per la categoria T43 corre per l'oro il primatista assoluto Andrea Lanfri (Atletica Virtus Cassa di Risparmio di Lucca) dopo il record italiano di 11.64 sui 100 di Rieti. Nel lungo T11 c'è Arjola Dedaj (Fiamme Azzurre), che con il 4,67 realizzato al meeting di Barcellona un paio di settimane fa è entrata ai primi posti del ranking mondiale stagionale. Ai lanci parteciperà Giuseppe Campoccio (Paralimpico Difesa), in forma smagliante dopo il passaggio di categoria funzionale da F34 a F33 e le tre migliori prestazioni tricolori di Rieti ottenute nel disco, peso e giavellotto. In occasione della conferenza stampa di presentazione della manifestazione svoltasi in tarda mattinata al Comune di Isernia il Presidente della FISPES Sandrino Porru ha dichiarato: "E' una grande emozione ricevere il calore e l'accoglienza che ci state dimostrando qui in Molise. L'obiettivo di una Federazione è di diffondere la propria attività in modo capillare ed Isernia è riuscita a muovere i primi passi con l'affiliazione di una prima società sportiva paralimpica e l'impegno ad organizzare questi importanti Campionati. Anche grazie al prezioso contributo della RAI che seguirà gli Assoluti in diretta, tutti potranno vedere all'opera i nostri atleti di spicco in vista di Londra. Loro, come tutti gli altri atleti che saranno qui, sono portatori del messaggio per cui la disabilità è una scuola di vita dove, chi la incontra, rinasce come una persona nuova. Il contributo dell'Amministrazione locale, regionale, della Prefettura e del CIP Molise nell'organizzazione di quest'evento è stato fondamentale e rappresenta una vera opportunità di integrazione, di crescita personale e di abbattimento delle barriere architettoniche che darà tanti benefici a questa comunità anche nel futuro". Il Sindaco di Isernia Giacomo D'Apollonio sottolinea il grande coinvolgimento della città: "Siamo felici ed orgogliosi di ospitare una manifestazione di questa portata. Abbiamo desiderato tanto quest'evento paralimpico che è il più grande mai organizzato in Molise. Sarà un'importante vetrina nazionale che porterà l'immagine più bella del nostro territorio all'esterno". I Campionati Italiani saranno seguiti in diretta TV e streaming dalla RAI nell'ambito dell'accordo tra RAI e Comitato Italiano Paralimpico con il seguente programma:

- sabato 3 giugno, diretta Rai Sport + Hd dalle 9.30 alle 11.45 e dalle 16.50 alle 18.25
- domenica 4 giugno differita Rai Sport + Hd dalle 23.55 per 1h30


Foto Mauro Pietrangelo


Iscritti/Risultati/Live
http://www.fidalservizi.it/risultati/2017/Isernia_2017/Index.htm

Sitomanifestazione
http://www.paralimpici2017isernia.it/


Sintesi Categorie Funzionali
http://www.fispes.it/showquestion.php?faq=1&fldAuto=137


Programma orario


SABATO mattino Atleti


9,15 10000m
9,15 Peso 32-34 M Campoccio
9,15 Disco 11-13; 35-38; 40-46 F
10,00 Peso 32-34 F
10,15 Giavellotto 52-57 M
10,30 100m Caironi, Contrafatto, Lanfri, Di Marino
10,45 Disco 11-13; 35-38; 40-46 M
11,00 Disco 51-57 F

SABATO pomeriggio Atleti


16,00 Giavellotto 11-13; 35-38; 40-46 M/F
16,15 Disco 32-34 F
16,30 Lungo 11-12 M/F Dedaj
16,00 Peso 35-38 M/F
16,45 Disco 32-34 M
17,00 400m Di Marino, Lanfri
17,15 Peso 52-57 F
17,00 Disco 51-57 M
17,30 Lungo M/F
18,00 1500m

DOMENICA Atleti


9,15 5000m
9,15 Peso 11-13; 40-46 M
9,15 Peso 52-57 M
9,15 Clava 31-32-51 M/F
9,15 Giavellotto 33-34 M Campoccio
10,00 Giavellotto 52-57 F
10,15 200m Di Marino, Lanfri
11,00 Peso 11-13; 40-46 F Legnante
11,15 800m


N.B. Tutte le gare di corsa si svolgeranno con la modalità delle SERIE; non ci saranno Batterie e Finali.



01/06/2017

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico