Torball maschile, la serie A resta a Campobasso, la parola al tecnico ProcacciniVersione stampabile


immagine sinistra
CAMPOBASSO - Ancora una salvezza, ancora un campionato nazionale di serie A, ancora un anno di emozioni e soddisfazioni per i sostenitori de I Guerrieri della Luce Campobasso. Dopo la grande festa per la permanenza in serie A che è stata conquistata sul campo e nel loro Molise da I Guerrieri della Luce, abbiamo avvicinato via telefono, come si suol dire a bocce ferme, il tecnico Mariella Procaccini per tracciare un primo bilancio. "Ebbene il bilancio non può che essere oltremodo positivo e soddisfacente. Nonostante le difficoltà che abbiamo dovuto e continuiamo a superare giorno dopo giorno siamo riusciti a mantenere la serie A e, nel contempo, a migliorare la nostra posizione di classifica finale rispetto alla passata stagione. Nel 2015 ci classificammo all'8° posto, quest'anno al 6° in coabitazione con l'Augusta. Sono orgogliosa dei miei ragazzi e di tutti coloro che a vario titolo da anni sono vicini a questa squadra, a questa società nata da un'idea lungimirante e che con il trascorrere degli anni si è tramutata in uno dei punti focali del torball maschile italiano. La permanenza nel massimo campionato italiano si va ad aggiungere anche alla soddisfazione di essere approdati alle finali nazionali della Coppa Italia che si disputeranno a Bergamo l'08 e il 09 aprile prossimi. Quindi abbiamo ancora qualche giorno di tempo per goderci questo meraviglioso risultato per poi tuffarci nuovamente negli allenamenti per arrivare in perfetta forma anche nelle gare di Bergamo. Ma non è finita qui! Subito dopo, precisamente il 22 e 23 aprile, prenderà il via il campionato italiano di serie A di torball femminile con le nostre Guerriere della Luce Campobasso. La società ha voluto fortemente investire anche nel settore femminile per dar modo così a tutti di poter praticare questo accattivante sport. Diciamo che questa prima parte di stagione è andata molto bene, ma davanti a noi ci sono ancora molti mesi di intensa attività agonistica che attende i nostri atleti. A loro rinnovo ancora i miei auguri e complimenti per come hanno saputo affrontare a testa alta un campionato davvero molto agguerrito e competitivo". A quanto detto dal tecnico Procaccini va aggiunto che I Guerrieri della Luce Campobasso hanno ben figurato anche nella classifica marcatori ottenendo un 7° posto con Mattia Vitale, un 16° con Giuseppe Vitale e un 35° con Tiziano Marinelli. Che dire, la classica ciliegina sulla torta di una annata strepitosa!


20/02/2017

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico