Nazionale italiana di torball, Mattia Vitale e Tiziano Marinelli convocati per il torneo internazionale di NizzaVersione stampabile


immagine sinistra
CAMPOBASSO - E' una giornata storica per I Guerrieri della Luce Campobasso e per l'intero movimento paralimpico del Molise. Qualche ora fa, infatti, è giunta da Roma la convocazione di Mattia Vitale e Tiziano Marinelli che indosseranno la maglia della Nazionale italiana nel torneo internazionale di torball che si disputerà dal 25 al 28 novembre nella città di Nizza. Per Tiziano Marinelli è una conferma per il lavoro svolto in questi ultimi anni nelle fila del Campobasso e per quanto fatto vedere nei precedenti collegiali azzurri, ma per Mattia Vitale, 17 anni originario di Termoli, è un assoluto exploit. Il giovane Mattia, infatti, è uno dei pochi minorenni del nostro Paese che può fregiarsi di aver avuto una convocazione per l'accesso diretto alla nazionale maggiore. Prima di lui i minorenni convocati possono contarsi sulle dita di una mano. Un riconoscimento che va a premiare l'impegno di un ragazzo e di uno studente modello che negli ultimi mesi ha fatto registrare un notevole salto di qualità sia a livello fisico sia a livello tecnico/motorio. Una grande soddisfazione anche per il sodalizio de I Guerrieri della Luce Campobasso che da oggi e nel prossimo torneo di serie A potrà schierare ben due azzurri nelle proprie fila. Una grande testimonianza di merito che direttamente coinvolge non solo la società sportiva ma anche e soprattutto il lavoro meraviglioso che da anni il tecnico Mariella Procaccini sta effettuano senza lesinare impegno con un gruppo di ragazzi e uomini che ha reso coeso e coriaceo e che ha saputo portare in serie A. Unica allenatrice nel massimo campionato italiano la Procaccini ha il merito di essere diventata a tutti gli effetti un punto di riferimento per i suoi ragazzi e per tutti coloro che vogliono avvicinarsi la mondo del torball e dello sport paralimpico in generale. Da rimarcare, infine e nuovamente, lo straordinario risultato di Mattia Vitale che si appresta a diventare la nuova stella nascente del torball italiano e non solo. Un ragazzo da prendere ad esempio sia fuori sia dentro il campo di gioco Giuseppe. Oltre a Marinelli e Vitale a Nizza ci saranno altri due rappresentanti molisani: il capo delegazione Giuseppe Vitale che sarà accompagnato dalla guida Antonio Santucci. Entrambi prenderanno parte ad una riunione del sottocomitato della IBSA Torball per ridefinire gli orizzonti del Torball al livello mondiale.


23/11/2016

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico