Pompeo Barbieri si conferma sui 50 e 100 stile libero, č campione d'Italia per il secondo anno consecutivo su ambedue le distanze Versione stampabile


immagine sinistra
SAN GIULIANO DI PUGLIA - Vincere due titoli italiani su due distanze differenti nella medesima giornata è davvero difficile, confermarsi sulle stesse distanze per due anni consecutivi è davvero eccezionale! La stella di Pompeo Barbieri non accenna a spegnersi, anzi! A Pescara Pompeo si conferma come il migliore dei nuotatori italiani sia sui 100 sia sui 50 stile libero. Una doppietta che non ha eguali e che mette ancora una volta in risalto la tenacia, il talento e la determinazione di un ragazzo che nell'acqua ha trovato il suo elemento ideale dove poter esprimere tutta la sua voglia di competizione. "Sono felicissimo di questo risultato perché sono riuscito a bissare le vittorie dell'anno scorso migliorando anche il mio record di categoria sui 100 stile (1.56.74) e nei 50 ho fermato il cronometro con un secondo in meno dello scorso anno (51.6). Quest'inizio di anno non è stato fortunato dal punto di vista fisico infatti sono stato fermo per circa tre mesi e mezzo per un infortunio muscolare e riuscire a fare questi risultati a tre settimane dal rientro in acqua mi da ancora più consapevolezza dei miei mezzi. Ringrazio la mia società, la Finp Molise e il Cip Molise perché sia Antonella Ruccolo sia Donatella Perrella sono sempre al mio fianco, ed il mio allenatore Antonio Cucoro che è ormai un secondo padre per me", queste le dichiarazioni a caldo rilasciate da Pompeo Barbieri a bordo vasca subito dopo aver conquistato la doppia medaglia d'oro nei 100 e nei 50 stile libero. Al giovane Pompeo sono giunti i complimenti del Presidente del Cip Molise, Donatella Perrella, e della delegata regionale della Finp, Antonella Ruccolo.


26/04/2016

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico