Torball femminile serie A, nasce la formazione de "Le Guerriere della Luce" CampobassoVersione stampabile


immagine sinistra
CAMPOBASSO - Era attesa da diverso tempo l'ufficialità della costituzione della prima squadra femminile di torball della regione Molise visto che il tecnico Mariella Procaccini aveva iniziato a lavorare a questo progetto già da diversi mesi. Solo nella tarda serata di ieri, però, si è concretizzato quello che poteva sembrare solo un desiderio, solo un sogno, con l'iscrizione al campionato nazionale di serie A di torball da parte de "Le Guerriere della Luce" Campobasso. A debuttare nel girone unico a livello nazionale, dunque, saranno Martina Forte di Bojano, Erminia Testa di Isernia e Krenare Zylfalari di Miranda che saranno guidate in panchina da Mariella Procaccini. L'inizio del campionato è previsto per aprile/marzo 2016. "Con grande soddisfazione siamo riusciti a costituire anche una formazione femminile di torball andando così ad ampliare la nostra offerta sportiva/formativa non solo della nostra società ma anche e soprattutto del Cip Molise. Era da qualche tempo che stavo lavorando a questo progetto e finalmente dopo mesi di lavoro siamo riusciti a concretizzarlo. In campo femminile c'è un unico girone visto il basso numero di formazioni presenti in tutta Italia. Per le ragazze sarà un debutto ad alti livelli ma sono sicura che riusciranno a fare una bella figura. L'aspetto positivo è che tutte e tre sono molto giovani, intorno ai 20 anni, quindi con loro si potrà progettare un programma a lungo termine per fare decollare in maniera definitiva anche in Molise il torball al femminile. Ovviamente per dare un pizzico maggiore di esperienza e di solidità alla squadra stiamo cercando di inserire nella rosa una giocatrice di esperienza che possa fungere da "chioccia". Nel contempo stiamo lavorando per tentare di allargare il più possibile la rosa sia a ragazze non vedenti sia vedenti per costituire un gruppo solido e coeso come è già avvenuto per la compagine maschile. L'invito, dunque, resta sempre lo stesso: venite a provare il torball presso il PalaFerentinum di Ferrazzano ogni sabato pomeriggio a partire dalle 15.30. Vi aspettiamo numerosi! - ha spiegato il tecnico Procaccini -". Ma la società del capoluogo di Regione non si limita solo all'attività agonistica, ma buona parte delle energie è indirizzata anche verso l'attività promozionale. Tre giovani molisani, infatti, grazie al progetto nazionale del Cip di avviamento all'attività sportiva delle nuove generazioni, Mattia Vitale di Termoli, Nicolas Terriaca di Campobasso, Evangelista Romualdi di Larino, potranno conoscere meglio e praticare rispettivamente le discipline del goalball e calcio, del torball e dello showdown e dello showdown. Un ulteriore momento di crescita e di ampliamento delle proprie conoscenze motorie che sicuramente stimolerà ancor di più i tre giovani ragazzi a praticare una delle tante discipline targate Cip e Fispic.


14/01/2016

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico