Europei di Worcester, la Germania si candida alla vittoria finaleVersione stampabile


immagine sinistra
CAMPOBASSO - Non era certo l'incontro contro la Germania quello che poteva vedere la prima vittoria della Nazionale italiana al femminile targata coach Carlo Di Giusto. Le teutoniche sin dalle prime battute del match hanno avuto una marcia in più rispetto alle azzurre che rispetto alla gara di ieri sono apparse sotto tono. C'è da dire, però, che le tedesche sono una autentica corazzata e che hanno in organico una batteria di lunghi che sono decisamente superiori a livello fisico e tecnico rispetto a tutti gli altri visti fino ad oggi sul parquet della Worcester Arena. Anche oggi sono emersi i soliti talloni di Achille dell'Italia che, comunque, ha tentato nel limite del possibile di dare fastidio alla grandezza tedesca. Lorena Ziccardi è partita nel quintetto titolare per poi uscire nel secondo quarto, per poi rientrare dopo la pausa lunga e terminare sul fischio della sirena la sua partita insieme alle compagne di squadra. Oggi, dunque, si conclude il girone e l'Europeo per l'Italia che, comunque, è chiamata ad una piccola appendice che dovrà decretare chi sarà iscritta nell'ultimo posto della classifica finale. Ziccardi e compagne, dunque, nella giornata di domani dovranno nuovamente incrociare il quintetto turco per vedere quali tra le due compagini arriverà settima e quale sesta nella griglia finale. " Oggi abbiamo risentito maggiormente della stanchezza più che altro mentale che fisica di una manifestazione che ti porta a giocare sempre al massimo goni incontro per una settimana intera. Non tutte siamo abituate a simili pressioni, a partire da me stessa, e quindi un piccolo calo è decisamente fisiologico. Ora come ora siamo già con la testa alla partita di domani che per noi equivale ad un riscatto pieno. Per noi il sesto posto equivale quanto una vittoria di un Europeo quindi dobbiamo assolutamente scendere in campo e giocare solo per la vittoria iniziando a sfruttare tutta la mole di gioco che riusciamo a produrre in canestri validi ed efficaci - ha concluso Ziccardi -". Domani le azzurre affronteranno la Turchia alle ore 12.45 ora italiana. Diretta streaming su http://euro2015.uk/euros/index.cfm/schedule/.

Tabellino:
Germania - Italia 89-14
1° quarto 22-04
2° quarto 44-04
3° quarto 68-08
4° quarto 89-14



03/09/2015

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico