Giuseppe Vitale e L'Aquilone si debbono arrendere al Bergamo "A"Versione stampabile


immagine sinistra
CAMPOBASSO - "Restiamo comunque soddisfatti del risultato perché abbiamo potuto confrontarci con i nostri avversari a viso aperto dando vita a un match di altissimo livello e il secondo posto in assoluto è il giusto premio per tanti sforzi fatti". Queste le dichiarazioni rilasciate a caldo da Giuseppe Vitale, membro de I Guerrieri della Luce Campobasso in prestito alla formazione abruzzese de L'Aquilone, dopo la disputa della quinta e sesta giornata del campionato nazionale di serie A di goalball. Il big match tra le due favorite alla vittoria finale e alla conquista del tricolore è avvenuto presso la palestra del CUS L'Aquila durante lo scorso fine settimana ed ha visto prevalere il maggior tasso tecnico-tattico dei bergamaschi anche se c'è da rimarcare che L'Aquilone non ha potuto contare su tutti gli effettivi della rosa.


01/06/2015

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico