Arrivederci serie A!Versione stampabile


immagine sinistra
CAMPOBASSO - Trasferta decisamente amara per I Guerrieri della Luce quella di Reggio Calabria. Dopo una due giorni di intensi match relativi all'ultima giornata di serie A di torball maschile i ragazzi del tecnico Mariella Procaccini chiudono la loro avventura nel massimo torneo italiano con il terz'ultimo posto. Posizione che, insieme a L'Aquila e al Latina, dichiara mestamente la matematica retrocessione in serie B del team molisano. Diversi i fattori che hanno contribuito alla disfatta de I Guerrieri tra tensione, maggiore esperienza degli avversari, leggero nervosismo dei giocatori nostrani. Ma questa è la dura legge dello sport: di solito vince sempre il migliore. E' così è andata a Reggio Calabria. Per I Guerrieri della Luce, comunque, non c'è nulla da rammaricarsi, anzi per aver partecipato per la prima volta alla serie A Giuseppe Celli e compagni hanno dimostrato sul campo di essere all'altezza di un simile onore. Nulla da rimproverare neanche da coach Mariella Procaccini che raggiunta via telefono, anche se un po' rammaricata, ha avuto solo parole di elogio per i suoi ragazzi. Un plauso di cuore, comunque, va fatto a questo gruppo di uomini, atleti, amici, che in questi ultimi quattro anni hanno fatto emozionare tutti gli sportivi molisani con le loro gesta sportive, compiendo, giorno dopo giorno, enormi sacrifici per essere all'altezza delle migliori compagini italiane. I Guerrieri della Luce, dunque, salutano la serie A con l'obiettivo già dichiarato di vincere a mani basse il prossimo campionato cadetto e di ritornare quanto prima nell'elite che conta del torball italiano. Questa è una promessa che l'intera squadra vuole fare ai suoi sostenitori che proprio nel momento più triste di questa stagione agonistica hanno fatto sentire il proprio calore e sostegno ai magnifici Guerrieri molisani. Grazie Guerrieri per averci regalato un sogno! Vogliamo continuare a sognare quindi vi sproniamo a continuare sulla strada che avete tracciato in questi anni. Arrivederci in serie A tra due anni!


10/03/2014

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico