La Fly Sport vince in casa contro il BarlettaVersione stampabile


immagine sinistra
TERMOLI - Torna alla vittoria la Fly Sport Inail Molise e lo fa alla grande annientando sul parquet di casa il fanalino di coda del girone c del campionato di serie b di basket in carrozzina la Polisportiva Sud Barletta Davanti al proprio pubblico la squadra molisana non lascia scampo agli avversari sin dall'inizio dell'incontro chiudendo il primo quarto con il punteggio di 27 - 0. La Fly trascinata da Loperfido, Stella e Brandimarte entusiasma il Palasabetta gremito più del solito grazie alla calorosa presenza dei tifosi giunti da Guglionesi per incitare tra gli altri il capitano Peppino Maurizio che non delude le aspettative con un'ottima prestazione a cui è mancato solo il canestro. L'imperativo prima della gara era di vincere e vittoria e' stata, con un punteggio alto per guadagnare qualcosina sulla differenza canestri che potrebbe risultare decisiva alla fine del campionato. I molisani riescono a mantenere alta la concentrazione per tutta la durata dell'incontro nonostante coach Torregiani abbia dato piu' spazio alle seconde linee che non lo hanno deluso se si pensa a Di Santo e Pavarese entrambi in doppia cifra per la prima volta in questo campionato. Importantissimo anche il rientro in squadra di Frigeni che, scontate le quattro giornate di squalifica, mette il suo sigillo alla gara realizzando ben 11 punti con una splendida tripla invocata a gran voce dal pubblico. Entra infine nel tabellino per la prima volta anche il presidente Gabriele Pasciullo che, oltre a costruire questa bella realtà, nuova per la nostra regione, coadiuvato da una società giovane ma ambiziosa, con il suo canestro fissa il distacco finale sul + 73. Grande festa dunque al fischio della sirena con la consapevolezza però di rimanere coi piedi per terra e di continuare a lavorare sodo in questi giorni che precedono la ripresa del campionato con la prima giornata del girone di ritorno che vedrà scendere l'8 marzo al Palasabetta l'Amicacci Giulianova dei nazionali Miceli e Di Maggio che hanno messo in grande difficoltà la Fly nella partita di andata. C'e' tutto il tempo per preparare al meglio la prossima gara e la vittoria contro Barletta sarà di slancio per disputare un girone di ritorno da protagonista.


04/03/2014

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico