Al Bocciodromo Comunale di Campobasso č andato di scena il 1° torneo "Special Olimpics"Versione stampabile


immagine sinistra
CAMPOBASSO - La grande famiglia del Cip Molise accoglie una nuova disciplina nella sua ampia offerta sportiva-formativa. Grazie al fattivo impegno del comitato regionale della Fib Molise, con in testa il presidente Giuseppe Bax, e grazie al sostegno della società del Bocciodromo Comunale di Campobasso, presieduta da Lucio Fiorella, dallo scorso mese di novembre si è costituita la sezione di bocce riservata ai disabili mentali. Sono 16 i ragazzi che hanno preso parte agli allenamenti che si svolgono ogni martedì pomeriggio presso l'impianto del Comunale. Come primo atto ufficiale nella giornata di ieri è stato organizzato il 1° torneo "Special Olimpics" che ha visto come assoluti protagonisti i 16 giovani bocciofili che si sono cimentati in una gara a coppie che ha riscosso un notevole successo. Subito dopo la kermesse, poi, gli organizzatori hanno coinvolto in maniera diretta anche i genitori degli stessi ragazzi che hanno invitato a scendere in campo al fianco dei propri figli in una gara non competitiva a coppie, una sfida simpatica e avvincente che ha rimarcato ancora una volta quale sia l'elevato valore sociale e formativo dello sport. Alla manifestazione, in rappresentanza del Coni Molise, erano presenti anche Siro D'Alessandro e la professoressa Pina Carcagnile che è stata la vera e propria promotrice dell'intera iniziativa.


03/05/2013

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico