Un sogno chiamato serie A, sabato e domenica i Guerrieri della Luce saranno impegnati ad Avellino per la disputa dei play off promozioneVersione stampabile


immagine sinistra

CAMPOBASSO - Qui si fa la storia o si muore! In sintesi è questo il motto che accompagnerà la formazione de I Guerrieri della Luce che sabato e domenica sarà impegnata nei play off promozione validi per l'accesso alla serie A nella città di Avellino. Capitan Giuseppe Celli, il laterale di sinistra Domenico Mastrangelo, il centrale Tiziano Marinelli e l'allenatrice Mariella Procaccini, unico tecnico donna del comparto del torball italiano, hanno la grande opportunità di scrivere i propri nominativi nell'albo d'oro non solo dello sport molisano ma di quello italiano. Il programma dei play off prevede quattro incontri il pomeriggio di sabato 9 marzo e quattro nella mattinata di domenica 10 marzo. Le squadre, in questa fase decisiva, si portano dietro il punteggio acquisito nella prima parte del campionato e i Guerrieri della Luce guidano la classifica provvisoria con tre punti di differenza sulle squadre del Bergamo B e del Bergamo C e con sei lunghezze sulle compagini del Latina e del Cus Foggia. A passare in serie A saranno le prime tre formazioni. Si giocherà con il sistema del girone all'italiana con incontri di andata e ritorno. «L'ostacolo maggiore da affrontare sarà l'eccessivo carico nervoso e di fatica fisica che i miei ragazzi dovranno affrontare nella due giorni di Avellino visto che non avremo possibilità di sostituzione. Domenico, Giuseppe e Tiziano dovranno ricorrere a tutte le loro energie fisiche e nervose per tentare il tutto per tutto. Per scaramanzia non vogliamo fare pronostici - ha rimarcato il tecnico Mariella Procaccini - ma credo che per passare in serie A basterà vincere quantomeno cinque gare sulle otto che andremo a disputare. Questa di Avellino è la trasferta che affronterò con maggiore entusiasmo e nervosismo nel contempo visto che insieme ai miei ragazzi potremmo davvero scrivere una pagina indimenticabile per l'intero Molise. Confido molto in loro e nella grande esperienza maturata in questi quattro anni di attività in lungo e in largo per l'Italia».

 

 



07/03/2013

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico