Torball, Giuseppe Celli e Tiziano Marinelli protagonisti in un torneo internazionaleVersione stampabile


immagine sinistra

CAMPOBASSO - A volte la fortuna, quando ci mette lo zampino, può indirizzare una carriera sportiva verso traguardi di primaria importanza. La fortuna, in questo caso specifico, ha fatto si che due atleti de I Guerrieri della Luce, il capitano Giuseppe Celli e il centrale Tiziano Marinelli, fossero convocati per partecipare al 22° torneo internazionale di torball di Bergamo insieme al laterale sinistro Giuseppe Vitale di Avellino. Il caso ha voluto che una squadra straniera rifiutasse l'invito così si è pensato di allestire una squadra competitiva molisana-campana. Da quanto si è potuto vedere in quel di Bergamo Celli, Marinelli e Vitale non hanno affatto sfigurato, anzi, sono riusciti a battere compagini di prima fascia come il Bergamo B, sconfitto per 2-1, che ha lotatto fino alla fine per vincere lo scudetto e il Bruxelles, vinto per 4-2, che è una delle principali squadre a livello europeo. «Per me e Tiziano è stato un piacevole "assaggio" di serie A. Malgrado fossimo stati contattati all'ultimo momento abbiamo allestito una formazione di tutto rispetto che alla fine delle ostilità sportive si è attestata al 6° posto assoluto sulle dodici squadre in gara. Un risultato che ci fa ben sperare per la nostra partecipazione sia ai play-off promozione per la serie A sia e soprattutto per la finale di coppa Italia che si terrà a Campobasso al PalaUnimol il 23 e 24 marzo. Possiamo dire la nostra su qualsiasi campo e contro qualsiasi compagine - ha sottolineato il capitano Giuseppe Celli -».



05/03/2013

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico