Il Cip Molise ospite degli alunni del liceo scientifico europeo del Convitto nazionale "Mario Pagano" di CampobassoVersione stampabile


immagine sinistra

CAMPOBASSO - Avere un'idea, approfondirla, tramutarla in un'intervista, realizzare un articolo e pubblicarlo all'interno di un giornalino scolastico. Sono queste le fasi sulle quali le giovani "penne" del liceo scientifico europeo del Convitto nazionale "Mario Pagano" hanno lavorato negli ultimi mesi. Un lavoro ed uno studio che ha permesso loro di conoscere meglio lo sport paralimpico praticato in regione ed alcuni dei suoi più illustri interpreti che portano il nome dell'intera regione Molise in lungo e in largo per l'Italia. Questa mattina, infatti, all'interno della presentazione ufficiale a tutto l'Istituto dell'ultimo numero del giornalino scolastico denominato "Convitto Scientifico", il Rettore Francesco Fasciano, le docenti Maria Eleonora De Nisco e Claudia Liberatore e tutto il corpo studentesco del liceo scientifico europeo hanno ospitato una folta delegazione del Cip Molise. Da semplici intervistati, dunque, gli atleti del Cip Molise sono diventati ospiti d'onore di una manifestazione che ha sapientemente unito cultura, comunicazione, sport, integrazione sociale. Una collaborazione, quella nata tra il "Mario Pagano" e il Cip Molise, che a breve darà ulteriori frutti sempre nella direzione della promozione e diffusione dello sport paralimpico sia all'interno del mondo scolastico sia all'interno del mondo dei giovani d'oggi. Con tutti gli onori del caso gli studenti hanno applaudito con trasporto la delegazione del Cip Molise formata dalla formazione di tennis in carrozzina dell'Urban Sport Campobasso con il suo tecnico nonché vice presidente del Cip Molise, Pasquale Iacobucci, la squadra di torball maschile di serie B de I Guerrieri della Luce accompagnata dall'allenatrice Mariella Procaccini, dalla delegazione della compagine di basket in carrozzina di serie B della Fly Sport Inail Molise capeggiata dal capitano Giuseppe Maurizio. Ad accompagnare gli atleti paralimpici anche il vice presidente vicario del Cip Molise nonché presidente della Fib Molise, Giuseppe Bax, e il delegato regionale della Fispic, professor Umberto Anzini. Gli ambasciatori dello sport paralimpico molisano hanno spiegato, ognuno per lo sport di competenza, le caratteristiche di ogni singola disciplina invitando caldamente gli studenti e i docenti presenti nell'aula Magna del "Pagano" a prendere parte anche in maniera attiva agli allenamenti che ogni singola società effettua nei diversi impianti sportivi della regione. Alcuni momenti musicali di alta scuola proposti dall'alunno Giovanni Di Carlo alla sua chitarra, poi, hanno aperto e concluso una mattinata molto piacevole e densa di forti sentimenti.



26/02/2013

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico