Prima giornata di ritorno per la Fly Sport Inail Molise ospite domani pomeriggio del Progetto Acquamare BattipagliaVersione stampabile


immagine sinistra

TERMOLI - Prima giornata di ritorno per il campionato nazionale di serie B di basket in carrozzina e prima trasferta per la formazione della Fly Sport Inail Molise. Domani pomeriggio, infatti, capitan Giuseppe Maurizio e compagni, alle ore 17.30, saranno ospiti della formazione del Progetto Acquamare Battipaglia. I salernitani, attualmente, occupano la quarta posizione nel girone C a soli quattro lunghezze dai molisani. Tranne per il pivot Angelo Frigeni, che ha subito una micro frattura ad un dito della mano destra che gli ha impedito di prendere parte agli allenamenti settimanali, coach Andrea Anzini potrà contare su tutti gli uomini della rosa. Il dubbio sul potenziale utilizzo di Frigeni si potrà sciogliere solo dopo l'ultima prova prima del match e dopo il parere del medico. L'obiettivo, comunque, resta sempre lo stesso: migliorarsi partita dopo partita. «Vogliamo continuare sulla linea positiva tracciata nelle ultime gare. Con il trascorrere delle settimane e delle partite abbiamo acquisito maggior sicurezza e siamo più pronti ad affrontare in maniera più energica i nostri avversari - ha rimarcato capitan Giuseppe Maurizio -. Continuando su questa strada sono fortemente convinto che a breve, forse non contro il Battipaglia, arriverà la prima vittoria in campionato che andrebbe a coronare in tutti i sensi il nostro sogno di atleti di basket. Io e i miei compagni siamo convinti di poter lasciare un segno indelebile della nostra presenza, per la prima volta, nella cadetteria per noi e per i nostri tifosi».



22/02/2013

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico