L'Itas Pertini di Campobasso incontra I Guerrieri della LuceVersione stampabile


immagine sinistra

CAMPOBASSO - Entusiasmo, curiosità, divertimento, risate, applausi, e sport, tanto sport. Sono queste le sensazioni e i sentimenti che hanno pervaso la palestra dell'Itas Pertini di Campobasso durante tutta la mattinata odierna. Ospite d'eccezione dell'Istituto scolastico del capoluogo di regione la formazione di torball maschile che milita nel campionato nazionale di serie B de I Guerrieri della Luce accompagnati dall'allenatrice Mariella Procaccini. Una giornata di sport, come detto, che ha permesso agli alunni del Pertini di poter vivere qualche ora a stretto contatto con una nuova disciplina sportiva, da circa quattro anni presente in Molise, e con atleti la cui grande passione ha permesso loro di poter difendere il nome di Campobasso e dell'intera regione in lungo e in largo per l'Italia. Il progetto che sta alla base delle visita de I Guerrieri della Luce all'Itas Pertini, infatti, è quello di promuovere differenti sport all'intero delle varie scuole molisane per dar modo agli alunni di avere un'ampia rassegna delle singole discipline praticate su tutto il territorio regionale. Difatti, dopo una dimostrazione effettuata dagli stessi Guerrieri gli alunni e i docenti hanno voluto provare in prima persona a giocare una partita di torball. Grande cerimoniere della mattinata sportiva il professor Umberto Anzini che, nella doppia veste di docente dell'Itas Pertini e delegato regionale per il Cip Molise della Fispic, ha fortemente voluto questa evento dimostrativo-formativo. Molto apprezzato anche l'intervento del professor Umberto Lozzi che ha posto l'accento sull'educazione al silenzio che da sempre ha regolato la vita quotidiana di tante antiche popolazioni come gli Indiani d'America. Ovviamente, poi, la curiosità della novità ha prevalso su tutto così gli alunni, sia ragazzi sia ragazze, si sono suddivisi in varie squadre organizzando delle vere e proprie sfide tra classi per vedere quale gruppo riuscisse meglio nella pratica del torball. Malgrado le obiettive difficoltà di chi per la prima volta si avvicina a questo sport, che lo ricordiamo da la possibilità anche ai normodotati di poter scendere in campo, tutti gli alunni coinvolti si sono divertiti ed hanno apprezzato molto le peculiarità intrinseche di questa disciplina sportiva. Il prossimo appuntamento si svolgerà mercoledì 20 febbraio alle ore 11.30 sempre presso la palestra dell'Itas Pertini alle spalle del Conservatorio "Perosi" con gli alunni del Liceo Artistico Manzù sempre di Campobasso.



16/02/2013

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico