Da oggi anche i disabili potranno sciare a Campitello MateseVersione stampabile


immagine sinistra

CAMPOBASSO - Campitello Matese si apre allo sci integrato. E' questa la vera novità della stagione sciistica 2012 per quanto riguarda la stazione inserita nel comprensorio del massiccio del Matese. «A causa delle numerose e pressanti richieste che ci giungevano da Campitello Matese - ha rimarcato il presidente Donatella Perrella - abbiamo deciso di dare in comodato d'uso al Collegio dei Maestri di sci del Molise la nostra attrezzatura per far praticare lo sci in sicurezza a tutti i disabili, molisani e non, che nella stagione invernale decideranno di giungere a Campitello Matese. I nostri tre monosci e il nostro dualsky, usato con l'ausilio di un istruttore, da oggi saranno in pianta stabile a disposizione di tutti coloro che ne faranno richiesta. Oltre agli atleti paralimpici del Cip Molise, oltre agli iscritti della società Cip "Scio Anch'io" del presidente Gigino D'Ippolito, l'attrezzatura speciale sarà a disposizione delle due scuole di sci presenti a Campitello Matese, vale a dire la Scuola sci Riccardo Plattner del presidente Nicola Tortorelli e della Scuoa sci Campitello Matese 2000 del presidente Alberto Gentili. Grazie al Collegio dei Maestri di sci del Molise, allo staff direttivo delle due scuole sci e alla dottoressa Elisa Scasserra, direttore generale della Funivie Molise Spa, siamo riusciti anche a far approvare dei prezzi modici per i diversamente abili che decideranno di venire a sciare in Molise e a Campitello Matese in particolare - ha spiegato il presidente Perrella -. Per i disabili gli impianti di risalita costeranno la metà, la Scuola sci Plattner metterà a disposizione loro un istruttore gratuitamente, mentre la Scuola sci Campitello Matese 2000 farà seguire i disabili da un Maestro con la modica cifra di 16 euro. Prezzi assolutamente abbordabili che, senza dubbio, ci aiuteranno ad ampliare la promozione e la divulgazione della pratica dello sci anche e soprattutto tra i disabili molisani che avranno, così, modo di sperimentare in prima persona quanto sia affascinante questo sport. Non posso che a questo punto ringraziare calorosamente tutti coloro che a vario titolo hanno contribuito fattivamente affinché si realizzasse questo nuovo progetto sportivo-formativo nella nostra regione. Come Cip Molise non possiamo che approvare e sostenere simili progetti su tutto il territorio molisano - ha concluso la Perrella -».



27/02/2012

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico