La serie A sfumata per un soffioVersione stampabile


immagine sinistra

CAMPOBASSO - Dodici punti, frutto di sei vittorie, non sono bastati alla formazione de "I Guerrieri della Luce" per entrare nell'olimpo delle compagini che lotteranno per la promozione diretta in serie A. Come neo promossa, comunque, la squadra campobassana ha giocato alla pari con le altre società che possono contare su atleti di comprovata esperienza ed anche di categoria superiore. Ora "I Guerrieri della Luce" saranno inseriti nel cosiddetto girone B formato da sodalizi sportivi che dovranno lottare per non retrocedere in serie C. Dalle premesse "I Guerrieri della Luce" non dovrebbero avere alcuna difficoltà nel mantenere la serie cadetta conquistata dopo tanti sacrifici lo scorso anno proprio sul campo del PalaUnimol a Campobasso. Da questo punto di vista l'allenatrice Mariella Procaccini è molto fiduciosa. «La differenza soprattutto tecnica con il campionato dello scorso anno si è sentita, ma non per questo i ragazzi sono andati in difficoltà. Abbiamo giocato come sappiamo e siamo comunque riusciti ad incamerare ben 12 punti che ci porteremo anche nella seconda fase del campionato. A questo punto dobbiamo sono continuare ad allenarci in palestra e rinviare al prossimo anno tutti i nostri sogni di gloria che ci sono sfuggiti solo per un soffio».



29/11/2011

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico