Assegnata al presidente Donatella Perrella la stella al merito sportivo di bronzo del ConiVersione stampabile


immagine sinistra
CAMPOBASSO - «Sono rimasta letteralmente senza parole quando ho aperto la lettera che mi ha inviato a casa il presidente Petrucci. Ho sempre visto l'assegnazione delle "Stelle al merito al valore sportivo" come un'onorificenza molto importante e lontanissima dalla mia realtà. Sapere che martedì riceverò la stella al merito di bronzo mi agita alquanto e mi imbarazza. Non credo di aver fatto niente di speciale, anzi, per meritare una simile onorificenza. Chiunque al mio posto avrebbe fatto lo stesso o, forse, anche meglio. Quello che mi spinge quotidianamente a portare avanti i nostri obiettivi è la passione e la determinazione dei nostri ragazzi che sono i veri trascinatori dello sport paralimpico regionale. Non so ancora quale sarà la mia reazione quando sarò premiata nella sede del Coni a Campobasso, mi auguro solo di riuscire a tenere a freno l'emozione e la trepidazione che provo in questo momento». Questo il commento a caldo del presidente del Cip Molise alla notizia dell'avvenuta proclamazione delle nuove "Stelle al merito sportivo" del Coni relative al 2009.


09/11/2011

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico