Diffondere la cultura dello sport per i disabili su tutto il territorio regionale, firmato un protocollo d'intesa tra la direzione regionale dell'INAIL e il CIP MoliseVersione stampabile


immagine sinistra

CAMPOBASSO - Nella sede dell'INAIL Molise, quest'oggi, si è scritta una pagina storica per lo sport paralimpico regionale. Dopo sei lunghi anni di attesa, finalmente, il presidente del Cip Molise, Donatella Perrella, e l'attuale dirigente regionale, il dottor Valentino Difalco, hanno firmato in mattinata un protocollo d'intesa che ha, come obiettivi fondanti, il promuovere ed avviare alla pratica sportiva gli infortunati disabili assistiti dalle sedi INAIL della Regione Molise, diffondere la cultura dello sport per i disabili sul territorio attraverso la partecipazione a manifestazioni sportive, corsi di formazione ed altre iniziative ritenute utili alla divulgazione, sensibilizzare il territorio molisano ai temi dell'integrazione e del reinserimento sociale delle persone disabili attraverso lo sport. Una comunione d'intenti e di obiettivi che potrà senza dubbio, dar vita a numerose attività e collaborazioni che non potranno che far crescere in maniera esponenziale il comparto dello spot paralimpico regionale e, nel contempo, aprire le porte dell'attività sportiva a tante persone che, forse, non avevano mai pensato di praticare in prima persona uno sport. Il protocollo d'intesa avrà una doppia valenza, sia sportiva sia sociale, che punterà ad abbattere le barriere, a volte più mentali che fisiche, i timori, le incertezze, che possono ancora nascere attorno allo sport per diversamente abili. La direzione regionale dell'INAIL, firmando il protocollo d'intesa, si è impegnata formalmente, a promuovere iniziative attraverso interventi mirati per favorire la pratica sportiva nelle varie discipline sia a livello agonistico sia amatoriale, a collaborare con il Cip Molise per garantire la partecipazione delle persone disabili a infestazioni sportive non agonistiche organizzate dagli stessi comitati, a sostenere l'onere delle spese per l'iscrizione e la frequenza dei disabili alle attività sportive prescelte allo svolgimento delle stesse, fin quando gli stessi manifesteranno la disponibilità a praticarla, a garantire la fornitura delle attrezzature sportive necessarie per lo svolgimento dell'attività nei limiti delle disponibilità del budget annuale, a contribuire agli oneri relativi alla realizzazione di iniziative di comunicazione e sensibilizzazione, oggetto di programmazione annuale in relazione al coinvolgimento dell'Ente, a contribuire allo svolgimento progettuale e al sostegno economico di idee e proposte di particolare rilevanza sociale ce incidano positivamente sul percorso di recupero individuale e di reinserimento sociale degli assistiti. Da parte sua il Cip Molise, per conto del suo presidente Donatella Perrella, si è impegno altresì a organizzare e realizzare sul territorio iniziative di comunicazione e sensibilizzazione, sostenendo gli oneri economici, anche tramite il coinvolgimento concordato di Enti e Istituzioni Locali, di svolgere attività di informazione e orientamento allo sport anche collaborando con le équipe multidisciplinari delle sedi INAIL del Molise, di favorire la partecipazione degli infortunati disabili a manifestazioni ed eventi sportivi non agonistici organizzati dal Cip a valenza regionale e/o nazionale, a sostenere l'onere delle spese relative alla fornitura dell'abbigliamento sportivo di base per i disabili INAIL. Oltremodo soddisfatta si è detta Donatella Perrella per il traguardo raggiunto e per la grande disponibilità emersa da tutti gli impiegati dell'INAIL Molise e in particolar modo dal dirigente regionale il dottor Valentino Difalco per aver compreso in pieno la valenza e l'importanza di un simile protocollo che avrà una ricaduta straordinariamente positiva su tutto il territorio molisano.



25/10/2011

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico