Il fascino delle discipline acquatiche sul lungomare di Rio VivoVersione stampabile


immagine sinistra

TERMOLI - Bilancio positivo per la giornata paralimpica al mare che si è svolta nell'intera giornata di venerdì 8 luglio nelle acque antistanti il circolo della vela "Mario Cariello" di Termoli. Il presidente Beniamino Coronese e tutto il suo staff di collaboratori hanno ospitato alcuni dei ragazzi del CIP Molise. La giornata, accompagnata da un clima decisamente estivo, è stata l'occasione per approcciarsi al mondo della vela, del nuoto e del tiro con l'arco in particolare. Per Paolo, per esempio, è stata la sua prima volta al mare e con le acque del mar Adriatico visto che fino ad oggi aveva nuotato solo in piscina. Un debutto ansioso ma spettacolare nella sua unicità. Per altri come Andrea è stata la prima volta in barca grazie alla preziosa collaborazione dell'istruttore del circolo della vela Gianni Pacucci che ha messo a disposizione la sua grande esperienza di "uomo di mare" per fra trascorrere qualche minuto in perfetta tranquillità a largo di Rio Vivo. Ottimo riscontro anche per il tiro con l'arco tenuto dai coniugi Fierro di Trivento sempre presenti nelle manifestazioni promosse dal CIP Molise. L'obiettivo, dunque, di promuovere gli sport legati al mare è riuscita in pieno. La giornata, poi, è proseguita secondo i più classici canoni di una gita al mare. Disabili, istruttori, accompagnatori e genitori si sono divertiti tutti insieme non solo a mare ma anche e soprattutto attorno ad una cospicua tavola imbandita dove si sono alternati momenti esilaranti e coinvolgenti.



10/07/2011

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico