Obiettivo serie B!Versione stampabile


immagine sinistra

CAMPOBASSO - Nuova stagione in serie C1 per il team de "I Guerrieri della Luce" della società dell'Olimpic Paideia. Sabato e domenica, ad Ascoli Piceno, i ragazzi del tecnico Procaccini debutteranno nella nuova stagione agonistica targata 2011-2012. Con rinnovato spirito agonistico e con ilp reciso intento i regalare qualcosa d'importante a tutti i sostenitori regionali, "I Guerrieri della Luce" hanno intenzione di rivestire un ruolo di assoluto protagonista nel torneo nazionale. Anche se a denti stretti l'obiettivo dichiarato per quest'anno è senza dubbio il raggiungimento diretto della serie B. L'esperienza e il livello tecnico della squadra è notevolmente cresciuto insieme all'amalgama di un gruppo di atleti che prima di tutto sono amici, sia sul campo sia fuori dalla palestra, e poi compagni di squadra. Quest'anno, poi, con la promozione che può essere conquistata attestandosi in una delle prime tre posizioni del girone, la serie B deve assolutamente approdare tra i confini regionali. Un traguardo che oltre a rendere merito agli sforzi e all'impegno profuso dal team e dallo staff tecnico negli ultimi anni potrebbe senza dubbio dare quella scossa ideale all'ambiente molisano per far decollare in maniera definitiva il Torball in Molise. Tra le novità positive di quest'anno vanno senza dubbio sottolineate le nuove divise, offerte dal negozio di articoli sportivi "Fuorigioco" di Campobasso e i borsoni regalati a livello personale dall'assessore allo sport della Provincia di Campobasso Pietro Montanaro. "Quest'anno abbiamo più le sembianze di una squadra - hanno rimarcato dal team - perché finalmente possiamo contare su di una divisa completa, sia per ciò che concerne la parte strettamente sportiva sia per quella di rappresentanza. Ora dovunque andremo per l'Italia potranno subito riconoscerci e comprendere che anche in Molise e a Campobasso c'è un team di Torball degno di nota. Questo piccolo risultato, che per noi è un grande traguardo tagliato, è stato possibile sollo alla vicinanza di uno sponsor privato che si è avvicinato al nostro mondo. A tal proposito non possiamo non ringraziare calorosamente l'assessore Pietro Montanaro che assolutamente a titolo personale ha voluto contribuire al miglioramento estetico, se così si può dire, della nostra compagine. Questo ci fa ben pensare, perché vuol dire che le Istituzioni e i privati di questa città iniziano ad essere orgogliosi di noi nello stesso modo in cui noi portiamo con orgoglio il nome del capoluogo di regione e del Molise in lungo e il largo per il Paese. Ci auguriamo che il dialogo con le Istituzioni e con il territorio possa ampliarsi per iniziare a programmare e progettare un comparto di Torball degno di nota sotto ogni punto di vista. Da parte nostra faremo del tutto per conquistare la serie B, ma allo stesso tempo ci auguriamo che i molisani in genere ci diano il proprio sostegno e supporto morale". A livello locale, inoltre, la macchina organizzativa del Cip e dell'Uic si è già messa in movimento per programmare al meglio la tappa del campionato nazionale di serie C1 di Torball che il 7 e l'8 maggio si disputerà a Campobasso presso il Palafiera in contrada Selvapiana. Un ulteriore occasione per promuovere questa disciplina sportiva sul territorio regionale.

La squadra:

Domenico MASTRANGELO laterale sinistro categoria B1
Giuseppe CELLI laterale destro categoria B2
Tiziano MARINELLI centrale categoria B3
Pasquale DI PAOLA laterale sinistro categoria B3
Mariella PROCACCINI allenatrice

Il girone:

Teramo Non Vedenti
Real Vesuviana
Capitanata
Polisportiva Picena Non Vedenti
Polisportiva UIC Nuova Latina
GS UIC Essento

 

 



24/02/2011

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico