Nuovi allori e record italiani per Gaetano Fuzio e Pompeo BarbieriVersione stampabile


immagine sinistra

TERMOLI - I portacolori della Termoli Nuoto continuano a fare incetta di medaglie di prestigio e di record italiani. Gli ultimi in ordine cronologico giungono da Roseto dove Gaetano Fuzio e Pompeo Barbiero, veri e propri alfieri dell'attività natatoria paralimpica regionale, hanno sbaragliato la concorrenza degli avversari, mostrando ancora una volta il loro ottimo stato di forma e una ineguagliabile tecnica raggiunta in ore ed ore di allenamento. Gaetano Fuzio è sceso in vasca nei 50 stile libero realizzando l'ottimo tempo di 43.67 mentre nei 100 stile libero ha fermato il cronometro su 1.42 risultando primo in ambedue le gare della classe S8. Pompeo Barbieri, invece, ha gareggiato nella sua specialità che già da alcuni anni lo vede ai massimi vertici nazionali. Nei 50 stile libero l'atleta originario di San Giuliano di Puglia ha frantumano il tempo record di 54 secondi fatto registrare due anni fa ai campionati giovanili 2009, fermando il cronometro sullo strabiliante tempo di 50",70, nuovo record personale e nuovo record nazionale che dovrà essere confermato ai campionati giovanili ed assoluti di quest'anno. Più sfortunata, invece, la sua prova nei 100 farfalla che vedevano Barbieri al suo esordio assoluto in questa specialità.



16/02/2011

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico