Lorena Ziccardi riceve il Premio Nazionale “Il Giullare”. Versione stampabile


immagine sinistra

TRANI. Ribalta anche per Lorena Ziccardi nell'ultima serata del Festival "Il Giullare" - Teatro contro ogni barriera, manifestazione giunta alla X edizione. L'atleta molisana ha ricevuto il Premio Nazionale, riconoscimento assegnato a coloro che si sono distinti nella vita, nella professione, nello sport per la promozione di una cultura del rispetto e dell'abbattimento di ogni barriera.

Sul palco del Centro Jobel Lorena ha raccontato la sua esperienza, intervistata dai comici Marco&Chicco, ha scherzato con loro e ha ripercorso alcune tappe significative della sua storia, dalle medaglie vinte ai Campionati Italiani di Paraciclismo al basket in carrozzina, dagli esordi in Molise ai campionati Nazionali ed Europei, dall'attività di assistente sociale alla partecipazione in Marocco al reality show L'isola sono io!.

Ma è già tempo di ripartire, di nuovo in viaggio, si torna a casa, i Campionati Europei di basket in carrozzina si avvicinano e dal 3 al 8 agosto è in programma il prossimo raduno a Lignano Sabbiadoro: "Sono felice di aver ricevuto questo Premio, è stato importante esserci, sono arrivata a Trani sabato e ho avuto l'occasione di assistere all'ultimo spettacolo in concorso, meravigliosi. Quando respiri l'odore del luogo, di uno spazio condiviso, quando osservi e ascolti con attenzione chi si esprime con quella gioia nonostante le tante difficoltà, rifletti, e pensi a quanto sono grati e riconoscenti nei confronti della vita e di ciò che loro fanno. Davvero emozionante.

Sono quelle situazioni in cui si fanno incontri speciali, persone che hanno una marcia in più, che ti lasciano sempre qualcosa: ho conosciuto Francesco Brizio, in arte Brazzo, rapper sordo e un ragazzo che mi è rimasto impresso nel cuore, autistico, suona il tamburello, nella musica ha trovato la giusta armonia, la chiave, la svolta.

Nella vita oltre lo sport, svolgo la professione di assistente sociale, mi occupo degli altri, questo Festival ha rappresentato per me una piacevole sorpresa, un'iniziativa meritoria che premia l'integrazione e stimola la condivisione di principi e valori con persone fantastiche".

Una trasferta per nulla ordinaria, che ha conquistato Lorena Ziccardi e premiato un'interprete in grado di ricoprire più ruoli: professionista, atleta, testimonial e globetrotter, "Quod fere totus mundus exerceat histrionem"... Globe Theatre.



23/07/2018

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico