Torball maschile, a Teramo e Reggio Calabria le fasi di qualificazione della Coppa ItaliaVersione stampabile


immagine sinistra
CAMPOBASSO - Primo impegno ufficiale della nuova stagione agonistica per I Guerrieri della Luce. I ragazzi del tecnico Mariella Procaccini, infatti, nella giornata di sabato 18 novembre saranno impegnati nel girone di qualificazione per la fase finale della Coppa Italia di torball maschile. Gli atleti molisani sono stati inseriti nel girone A che si disputerà nella città di Reggio Calabria e si scontreranno con le formazioni del Reggio Calabria, Colosimo Napoli e Augusta. L'impegno non sarà dei più semplici a causa del livello delle contendenti e di alcune defezioni nella rosa dei campobassani a causa di una fastidiosa influenza. La partenza è fissata per il primo pomeriggio di venerdì 17 novembre. Le prime tre classificate di ogni girone si qualificheranno per la fase finale della Coppa Italia che si svolgerà nel mese di aprile del prossimo anno quando il campionato di serie A sarà terminato.
Il programma completo degli incontri:
Coppa Italia di Torball 2017-2018

CALENDARIO INCONTRI


GIRONE A
REGGIO CALABRIA - 18 Novembre

Part. Squadra A Squadra B
1 ASD AUGUSTA NO.VE vs I GUERRIERI DELLA LUCE CBASSO
2 GSD COLOSIMO vs ASD REGGINA UIC
3 I GUERRIERI DELLA LUCE CBASSO vs GSD COLOSIMO
4 ASD REGGINA UIC Vs ASD AUGUSTA NO.VE
5 GSD COLOSIMO vs ASD AUGUSTA NO.VE
6 I GUERRIERI DELLA LUCE CBASSO vs ASD REGGINA UIC


GIRONE B
TERAMO - 18 Novembre

Part. Squadra A Squadra B
1 APD PICENA NV vs ASD PAT BOLOGNA
2 GSD NV TRENTO ONLUS vs ASD OMERO BERGAMO
3 ASD TERAMO vs ASD PAT BOLOGNA
4 ASD OMERO BERGAMO vs APD PICENA NV
5 ASD TERAMO vs GSD NV TRENTO ONLUS
6 ASD PAT BOLOGNA vs ASD OMERO BERGAMO
7 GSD NV TRENTO ONLUS vs APD PICENA NV
8 ASD OMERO BERGAMO vs ASD TERAMO
9 ASD PAT BOLOGNA vs GSD NV TRENTO ONLUS
10 APD PICENA NV vs ASD TERAMO



15/11/2017

Accesso WebMail

Utente:
Passwd:

Calendario Nazionale Eventi

<<  Novembre  >>
LMMGVSD
   1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930

IpcEpc
© 2010 - Comitato Italiano Paralimpico